Caffè Lollo, tra cialde e capsule trionfa la Napoli buonissima.

Con grande piacere presentiamo su centocaffe.com i prodotti della torrefazione Caffè Lollo: cialde e capsule per i sistemi più diffusi.

La Napoli profonda, quella dei napoletani solari, accoglienti e generosi, si rispecchia in un marchio ormai nazionale di fatto, ma gelosamente custodito dai napoletani stessi: Caffè Lollo, anzi… “Caffè Lollo, gusto e passione”.

Nato nel 2002 il marchio Caffè Lollo prende il nome del titolare, Ciro Lollo, della Dical S.r.l., proprietaria del marchio. Forte della grandissima esperienza di torrefazione e dell’intuito da vero imprenditore, Ciro Lollo è tra i primi a decidere di puntare sul caffè porzionato proveniendo dal settore dell’import del caffè crudo.
Sviluppa così negli anni il marchio, proponendo le sue miscele storiche, frutto di grande esperienza e passione per il prodotto. Come vedremo, proprio il termine “passione” caratterizzerà poi tutte le linee prodotto Lollo per i vari sistemi.Lollo Caffè Logo
E’ proprio con i primi anni di diffusione del porzionato in cialde di carta che il marchio Caffè Lollo comincia a diffondersi a macchia d’olio grazie ad un passaparola incessante innescato semplicemente dalla bontà di quell’alchimia magica che è una miscela di caffè.

Il Caffè Lollo piace, piace da subito, piacciono tutte le miscele, piacciono a tutti, la Dical cresce, monta impianti nuovi, completa le linee produttive e diventa ad oggi una delle pochissime aziende in Italia in grado di sfornare una cialda o una capsula compatibile per tutti i maggiori formati e sistemi in circolazione. Attualmente Caffè Lollo marchia con le sue piste di confezionamento: Cialde diametro 38mm, 44mm, capsule compatibili per sistemi: Point, A Modo Mio, Nespresso, Blue (compatibile anche In Black), Uno System e Dolce Gusto. L’ultima citata è in arrivo,  a grande richiesta, dalla clientela di questa azienda che si alimenta con la forza propulsiva dei consensi e dei riscontri commerciali ottenuti in tutta Italia.

Tornando alle miscele, il vero punto di forza di Lollo: qui il lavoro nasce eccellente già un passo prima, dalla selezione. E’ qui che la grande esperienza di crudisti si fa sentire e pesa; Lollo conosce benissimo i prodotti che tratta, seleziona bene per partire da una materia prima eccellente. La stessa viene poi trattata poi con maestria assoluta dai cuochi torrefattori in azienda, rispettando rigorosamente i tradizionali crismi della torrefazione alla napoletana.

Caffè Lollo declina il suo caffè in 4 varianti riproposte poi per i suoi monoporzionati in cialde e capsule, per coprire le esigenze di tutti gli appassionati dell’espresso:

  • Nero: è la sua miscela forte, mai irruenta però, intensa nel gusto e corposissima come un vero caffè espresso napoletano deve essere. Dalla tostatura scura, rivela tutto il carattere di un espresso “maschio” con note piene di fondente e retrogusto molto persistente, piacevolmente speziato. E’ una delle miscele più vendute ed apprezzate nel centro sud Italia.
  • Classico: Piena, ricca, godereccia, sono questi gli aggettivi per rendere bene l’idea del prodotto più tradizionale di Caffè Lollo. La miscela Classico è il trionfo della napoletanità. Ottenuta dando con maestria il tempo giusto ad ogni singolo passaggio che trasforma una manciata di grani di caffè verdi in un prodotto invidiato in tutto il mondo: l’autentico espresso napoletano. Cremoso, corposo, avvolgente nelle sue note di cacao e frutta secca, dal retrogusto pieno e persistente. Una miscela generosa come i veri napoletani.
  • Oro: Aromatica e profumata selezione di caffè brasiliani Santos a prevalere su robusta africani e indiani. Imbrunita e cotta a tostatura media, controllata e separata, la miscela Oro di Lollo è, se vogliamo, il vestito elegante indossato dall’espresso napoletano. Profumi fioriti e sentori dolci fanno spazio ad una corposità sempre ben presente. Il retrogusto con una punta piacevolmente acidula, tipica della varietà arabica ne euforizza la degustazione. Prodotto per intenditori.
  • Decaffeinato: Miscela ricavata dalla decaffeinizzazione su base organoletticamente simile alla miscela Classico. Della stessa, riesce a mantenere intatte le peculiarità aromatiche principali. La corposità, grazie all’esperienza di crudisti di Caffè Lollo nella selezione delle materie prime più idonee e all’abilità di cottura dei mastri torrefattori, non risulta danneggiata dal processo di  privazione della caffeina. Assaporerete in tazzina un espresso decaffeinato sorprendentemente…napoletano!

Tutte le capsule e le cialde della torrefazione Caffè Lollo vengono confezionate singolarmente, come i migliori prodotti meritano. Sono utilizzati fogli di alluminio a tripla stratificazione, dove prima della sigillatura viene iniettato azoto. Questo procedimento serve  per evitare che l’ossigeno ossidi il caffè e faccia decadere le qualità organolettiche del prodotto. Il risultato sarà così un espresso sempre fragrante nei profumi e negli aromi, come appena torrefatto.
Le grafiche dei confezionamenti, eleganti nelle loro varianti di colore scuro, sono altamente evocative. L’utilizzo di un colore intenso e bruno ricorda le fattezze di un tradizionale espresso napoletano.
L’intera produzione ovviamente è a disposizione della nostra clientela direttamente sul nostro sito. Tra cui troviamo i diversi monoporzionati per i sistemi più diffusi e il gettonatissimo caffè in grani:

Capsule compatibili Point:
I quattro gusti della Capsula Caffè Lollo compatibile Pointtradizione Lollo nella capsula tradizionale standard da 36 mm. Per i puristi del caffè espresso, la capsula che più si avvicina al caffè erogato dal proprio barista di fiducia. Uno dei prodotti che da subito hanno lanciato la Dical S.r.l. e Caffè Lollo nell’orbita del monoporzionato, conquistando il cuore di tantissimi clienti del settore professionale e non.

Cialde Ese 44mm:
La classica cialda di carta, cialda caffè lollo ese 44progenitrice di tutti i sistemi monoporzionati. Qui è dove Caffè Lollo si esprime al meglio regalandoci a casa, in ufficio, ovunque siate, momenti di vera gioia. Qualunque sia la miscela vostra prediletta, una cialda Lollo saprà soddisfare la vostra voglia di espresso. Generosità di grammatura, tecnica di confezionamento di anni di espesrienza non possono che portare a prodotti eccellenti.

Capsule compatibili Nespresso:
Un contrasto di capsula caffè lollo compatibile nespressosorprendente vivacità e successo: il nuovo sistema di tendenza per la preparazione di un caffè in capsula incontra la tradizione napoletana più classica…Un mix riuscitissimo che esalta le caratteristiche di entrambi. Un caffè Lollo in capsula Nespresso, vi riporta alle radici attraversando il futuro.

Capsule compatibili A Modo Mio:
La tecnica raffinata capsula caffè lollo compatibile lavazza a modo miodelle macchine A Modo Mio e la loro compattezza e piacevolezza estetica sposa in pieno la linea Lollo PassioneMio a loro dedicata. Le miscele Lollo, calibrate individualmente per ogni singola tecnologia, rendono particolarmente bene sugli apparecchi A Modo Mio. Praticità e leggerezza per un caffè di alto livello anche negli ambienti domestici.

Capsule compatibili Blue:
Anche per le macchine capsula caffè lollo compatibile lavazza bluetendenzialmente più riservate agli ambienti lavorativi, gli apparecchi sistema Lavazza Blue, Caffè Lollo propone le proprie quattro miscele tradizionali raccogliendo consensi e plausi da sempre. La capsula compatibile Blue di Lollo, tecnicamente all’avanguardia, risulta poi pienamente compatibile anche con il sistema Lavazza In Black.

Capsule compatibili Uno System:
Ad oggi, fine maggio capsula lollo caffè compatibile uno system2016, un unica miscela, la Nera, viene prodotta per Uno Capsule System. E’ l’introduzione alle nuove linee Lollo che verranno introdotte per questo sistema nel corso del 2016. La grande richiesta della clientela Lollo rende il prodotto a facile inclinazione all’esaurimento! Se avete una macchina Uno e siete curiosi della miscela Lollo più richiesta, affrettatevi ad ordinare!

Capsule compatibili Dolce Gusto:
Ad oggi, maggio capsula caffè lollo compatibile nescafè dolce gusto2016, la linea di capsule per Nescafè Dolce Gusto è di prossima commercializzazione. Già eseguiti i test sul nuovo supporto, già verificata la resa. Il prodotto prossimamente in vendita terrà la linea di fattura eccellente di Caffè Lollo. Una vera sorpresa per chi, abituato alle originali, finalmente potrà assaggiare un vero caffè napoletano su una  Nescafè Dolce Gusto.

Caffè in grani:
Linea di produzione dove scoprire i blend Lollo lolo caffè in graninella loro versione più pura, intonsa. Ideale per poterne apprezzare a pieno, nel metodo più tradizionale, la loro bontà. Indipendentemente dal metodo di preparazione che finalizzerà il vostro caffè dopo la macinatura, siamo sicuri che saprete riconoscere subito, già all’apertura della confezione, tutte le caratteristiche di un prodotto in grani eccellente, verace e purissima espressione del caffè napoletano.

Tutte le linee prodotto di Caffè Lollo sono o saranno a brevissimo disponibili sul nostro ecommerce. Proposte commerciali  in scatola singola o in convenienti formati di offerta con spedizione gratis. Non vi resta che assaggiarli!

 

Pubblicato in Caffè Lollo | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Giornata internazionale del Caffè. Anche l’Italia festeggia!

Si festeggia la giornata internazionale del Caffè

Alcuni paesi hanno festeggiato in anticipo (il 29 settembre) ma in Italia oggi, 1 ottobre, si celebra il primo #internationalcoffeeday ufficiale. Ecco perché da qualche giorno tutti i social network e i nostri stessi telefonini sono stati inondati da fotografie di tazzine di caffè. Sono 75 i paesi che appartengono all’International Coffee Organization (ICO) e che hanno voluto istituire una giornata internazionale dedicata al caffè e a tutti gli amanti di questa bevanda. Che non sono per niente pochi leggendo gli ultimi dati: ogni giorno vengono infatti bevute due miliardi le tazzine di caffè. A questi numeri dobbiamo anche aggiungere i 148 milioni di sacchi da 60 kg prodotti all’anno e i 25 milioni di persone impegnate direttamente nel settore.

bigstock-coffee-cup-on-the-autumn-fall-38790343Un mercato che non conosce crisi anche se la gran parte dei piccoli produttori di caffè (Centro e Sud America, Africa e Indonesia) vivono ancora in  povertà. Proprio pensando a loro è nata l’iniziativa “Coffee4Change – Un caffè sospeso contro la povertà” promossa da Oxfam e International Coffee Organization in collaborazione con Expo Milano 2015. Una campagna di raccolta fondi il cui obiettivo è garantire condizioni di vita e lavoro migliori a coltivatori e produttori che, in fondo, sono i primi a permettere che il caffè arrivi nelle nostre case. Per tutto il mese di ottobre, sia all’interno del cluster del caffè dell’Esposizione Universale che sul sito coffee4change.oxfam.org, sarà  possibile donare l’equivalente del prezzo di un caffè o di  un cappuccino. La cifra raccolta verrà poi utilizzata per sostenere i piccoli  produttori durante le fasi di lavorazione e commercializzazione del caffè in Repubblica Dominicana, Haiti, Honduras, Uganda, Timor Est e Papua Nuova Guinea.

Oggi poi, sempre a Milano, si svolgerà il Global Coffee Forum, primo meeting internazionale per i “coffee lovers”, promosso da ICO, Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Comitato Italiano del Caffè, Expo Milano e Fiera Milano Congressi in collaborazione con due tra le principali aziende italiane di caffè: Illy e Lavazza.

Ma qual è il rapporto tra gli italiani e il caffè? Anche qui alcuni numeri ci possono aiutare a interpretare il rapporto che lega il Belpaese al cosiddetto “oro nero”. Il 96,5 % della popolazione italiana, tra i 18 e i 65 anni, beve caffè consumandone mediamente 5,63 kg in un anno (fonte: ricerca grafica Ibis). C’è poi chi lo ama lungo o corto, fatto con la moka o in capsule, al ginseng o decaffeinato, ma tutti sono d’accordo nel considerarlo uno dei piaceri della vita. Perché dietro una tazzina di caffè ci può celare un incontro o un momento di relax, da gustare insieme a qualcuno ma anche da soli.

E allora a tutti voi…Buona Giornata Mondiale del caffè!! E di Cialde e Capsule aggiungiamo noi! 😉

Pubblicato in Notizie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il caffè è un lassativo naturale dopo soli 4 minuti dall’assunzione.

L’effetto lassativo del caffè, ben conosciuto da tutti gli appassionati, ora trova le sue conferme.

Quanti dopo una tazzina di caffè sentono l’urgenza di andare bagno? Per non parlare del caffè e sigaretta, lassativo per eccellenza, capace di trasformare una pausa di piacere in una corsa contro il tempo. Ma davvero la caffeina ha questo effetto lassativo? Ha cercato di rispondere a questa domanda l’American Chemical Society utilizzando un video nel quale i ricercatori spiegano come mai il 30-40% della popolazione americana ha ammesso di soffrire del “problema”. In pratica, tre consumatori su dieci, devono andare alla toilette dopo soli quattro minuti di distanza dall’assunzione della bevanda. Un effetto della caffeina?tazza di caffè

È questo l’aspetto più misterioso e che ci pone davanti ad un altro interrogativo. Infatti non tutti coloro che bevono caffè hanno lo stesso “effetto collaterale” perché, probabilmente, hanno sviluppato una certa tolleranza. Inoltre le altre bevande che contengono caffeina, come gli energy drink o la Cola Cola, non hanno gli stessi effetti lassativi di una tazzina di caffè. Invece, paradossalmente, il decaffeinato può provocare lo stesso un effetto lassativo.

La spiegazione fornita dal video rimarca l’acidità del caffè come fattore scatenante che aiuterebbe a stimolare il colon distale, favorendo così la peristalsi, cioè il movimento delle pareti intestinali e l’espulsione delle feci. L’acido clorogenico fa infatti salire il livello di acidità nello stomaco e stimola la secrezione di succo gastrico. Il caffè, inoltre potrebbe anche stimolare il rilascio di ormoni che aiutano la digestione e i movimenti dello stomaco.

La ricerca conferma quindi che il caffè potrebbe davvero essere considerato un lassativo naturale e la “colpa” non sarebbe solo della caffeina…

Pubblicato in Curiosità, Notizie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Expo Milano 2015. Il cluster del caffè è il vero protagonista

Il caffè protagonista all’Expo 2015, i produttori presentano un percorso conoscitivo dalla pianta alla tazzina.

Expo 2015 Cluster CaffèMancano pochi giorni all’inaugurazione dell’Expo 2015, l’Esposizione Universale di Milano dedicata all’alimentazione, sostenibilità e ambiente. Tra i protagonisti anche il caffè con un cluster interamente dedicato alla bevanda più amata dagli italiani. Saranno 10 i paesi produttori che porteranno le proprie eccellenze, storie e tradizioni: Burundi, El Salvador, Etiopia, Guatemala, Kenya, Repubblica Dominicana, Ruanda, Timor Leste, Uganda e Yemen. Saranno coinvolti anche altri Paesi (come Brasile e Turchia) che hanno un proprio padiglione ma che daranno spazio ai loro prodotti all’interno dei propri edifici e non nell’area tematica.

Ciascuna nazione offrirà ai visitatori un percorso unico: un viaggio dalla pianta alla tazzina. Ad ispirare l’architettura del Cluster del Caffè le immense piantagioni all’ombra delle foreste tropicali di Africa e America Centrale con un design che richiama i rami più alti degli alberi all’ombra dei quali crescono le piante di caffè, e che, con la luce che filtra naturalmente, darà al visitatore l’illusione di trovarsi davvero in una foresta. Il Cluster del Caffè, curato dal partner ufficiale Illy caffè e l’ International Coffee Organization (ICO), celebrerà il caffè attraverso un viaggio culturale nel tempo e nello spazio, tra passato, presente e futuro e lungo le sue tre dimensioni: la più grande celebrazione del caffè al mondo. Un percorso “dalla terra alla tazza” attraverso 5 “stazioni” principali: le serre, che per 6 mesi esporranno in un ambiente climatizzato le piante del caffè, il trasporto, la torrefazione con i passaggi dal chicco verde fino alla macinatura, il bar per degustare e celebrare la creatività, l’arte e la cultura che si sviluppano attorno alla tazzina e i punti d’incontro per soddisfare tutte le curiosità, con le storie e le tradizioni dei Paesi coltivatori e di quelli consumatori.

Ad accompagnare i visitatori lungo tutto il cluster anche la mostra del fotografo brasiliano Sebastião Salgado che, attraverso degli scatti in bianco e nero, è riuscito a cattura l’essenza e le proprietà del chicco in tutto il mondo. Un po’ tutti scommettono che quello del caffè sarà tra gli ambienti dell’Expo 2015 più visitati. L’Italia è il secondo paese del mondo ad esportare caffè ed il quarto a consumarlo: e con un bar ogni 400 abitanti va da se l’amore degli italiani nei confronti di questa bevanda. Tra settembre e ottobre, poi, l’Expo ospiterà il primo Global Coffee Forum, un appuntamento mondiale con una quarantina di paesi il cui obiettivo è arrivare ad una «Carta del caffè» su produzione e sostenibilità.

L’appuntamento è dal 1 maggio al 31 ottobre 2015, ma per coloro che non potranno recarsi a Milano, il Coffe Cluster consente un tour virtuale che resterà online anche dopo la fine dell’Expo.
E siccome a forza di parlarne viene sempre voglia di un buon espresso, vi consigliamo di fare subito un giro sul nostro ecommerce di cialde e capsule di caffè per un primo assaggio!

Pubblicato in Notizie | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Un tocco di classe in più per le nuove Capsule Lavazza Espresso Point

Nuovo look nero per le capsule Lavazza Espresso Point: un tocco di originalità e di classe per distinguersi dalla concorrenza e per ridurre il peso ambientale dei propri prodotti.

capsula nera Espresso Point

La nuova capsula nera Espresso Point di Lavazza

Il restyling Lavazza per la linea Espresso Point non si limiterà alle sole grafiche delle bustine in alluminio come abbiamo già visto nei mesi scorsi. Ad annunciarlo è la stessa Lavazza che con una nota ufficiale rende noto ai propri rivenditori l’imminente cambio di colore della capsula Espresso Point dal tradizionale bianco-panna ad un nero lucente.
L’ottimizzazione dei processi produttivi e la conseguente riduzione delle materie plastiche vergini permetterà una sensibile riduzione dei costi legati ai trasporti della materia prima con un risparmio di chilometraggio calcolato intorno ai 14.000 km, tutti a vantaggio del peso ecologico delle capsule ovviamente, questo è quanto esposto nella nota ufficiale.
Discorso anche di uniformità di colore per i propri prodotti quello della torrefazione di Torino, infatti con l’allineamento cromatico delle capsule Espresso Point al colore delle Blue e delle A Modo Mio, Lavazza rende omogenea l’intera categoria dei propri prodotti in capsula, tutti di colore nero appunto.
Da parte nostra siamo sicuri che la scelta susciterà molti consensi, la nuova capsula è bella e il contrasto con il bianco delle nuove bustine rende il tutto molto elegante, ridonando smalto ad una linea di prodotti storica che ancora spinge fortissimo tutto il comparto.
Non vi viene subito voglia di un bel caffè Lavazza? Date un’occhiata alle nuovissime offerte a scelta, la spedizione è Gratis! Le trovate qui: Offerte Lavazza Espresso Point con Spedizione Gratis

Pubblicato in Cialde Caffè, Capsule Caffè, Caffè Lavazza | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Caffè, effetti simili alla morfina per alleviare dolore

Caffè e dolore, da una ricerca si evincono effetti simili alla morfina. L’approfondimento.
caffè e dolore

Il caffè rende nervosi. Un luogo comune errato che oggi viene ulteriormente smentito da una ricerca che ha scoperto una proteina nel caffè che dà effetti sedativi simili a quelli dalla morfina. La proteina in questione sembra essere in grado di alleviare il dolore con un effetto più durevole (fino a quattro ore) della morfina stessa: un ottimo antidolorifico con effetti sedativi.

Lo studio, condotto dai ricercatori dell’Agricultural Research Corporation di Embrapa (Brasile), insieme con l’Università di Brasilia e con il patrocinio del Centre de coopération internationale en recherche agronomique pour le développement, ha portato a degli esiti del tutto inaspettati poiché gli scienziati stavano collaborando tra loro per migliorare la qualità dei grani di caffè combinando in modo diverso i loro geni. Analizzando il genoma del caffè due ricercatori hanno scoperto come alcune sequenze abbiano strutture simili ad alcuni oppioidi endogeni umani, come l’encefalina, cioè sostanze chimiche prodotte dal cervello dalle proprietà analgesiche e fisiologiche simili a quelle della morfina e dell’oppio. Sette i nuovi oppioidi individuati e posti ora sotto brevetto.

Sui test effettuati su topi da laboratorio i peptidi (frammenti di proteina) oppioidi individuati hanno avuto un effetto più durevole della morfina stessa: quattro ore senza effetti collaterali. Secondo il team di ricerca potrebbero essere molteplici gli impieghi della scoperta, uno dei primi quello di alleviare lo stress negli animali da macello.

E chissà se un giorno non ci ritroveremo a bere una tazza di caffè al posto della camomilla..nel frattempo come non consigliarvi di alleviare i taaaaaanti dolori della quotidianeità sul nostro fornitissimo ecommerce di capsule di caffè CentoCaffè?

Pubblicato in Notizie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Paniere 2015, entra il caffè al ginseng e le bevande al distributore

Nel Paniere Istat 2015 entrano il caffè al Ginseng e le bevande del vending

C’è chi esce e c’è chi entra. Parliamo del Paniere Istat che ogni anni fotografa l’Italia attraverso il cambiamento dei consumi delle famiglie. Su questo poi si basa il calcolo dell’inflazione. L’anno scorso erano entrate le cialde di caffè a testimonianza del sempre più diffuso uso del caffè porzionato in cialde e capsule soprattutto per uso domestico. Quest’anno entra invece il caffè al ginseng al bar ma anche le bevande al distributore automatico: in particolare caffè e acqua della macchinetta.

Ai fini del calcolo dell’inflazione abbiamo poi anche i biscotti e pasta senza glutine, la birra analcolica e il car e bike sharing, a dimostrazione di un’attenzione sempre maggiore alla sostenibilità e ad un’alimentazione sana ed equilibrata. È infatti aumentata la domanda di alimenti senza glutine di pari passo al numero di pazienti affetti da celiachia e di consumatori più consapevoli in tema alimentare. Altro dato significativo quello della birra analcolica il cui consumo si è consolidando negli ultimi anni grazie anche ad un’offerta sempre più ampia di marchi.paniere istat 2015

Anche per effetto della Tasi cambia il paniere. Dentro ora l’assistenza fiscale per il calcolo delle imposte sull’abitazione e la dichiarazione dei redditi. Via invece beni e servizi considerati superati come il navigatore satellitare, l’impianto hifi, il registratore dvd e il corso di informatica. I cali più rilevanti riguardano poi abbigliamento e calzature, trasporti, mobili, articoli e servizi per la casa, servizi ricettivi e di ristorazione e ricreazione, spettacoli e cultura.

Ovviamente per noi di CentoCaffè, non può far altro che piacere il fatto le cialde e le capsule siano ormai un bene di larghissimo consumo, in fondo il merito in infinitesima parte è anche nostro, no? 🙂

Pubblicato in Notizie | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Respresso, le capsule di Caffè Borbone compatibili Nespresso, recensione e approfondimento.

Le caratteristiche salienti della linea Respresso, le capsule compatibili Nespresso prodotte da Caffè Borbone. L’azienda, il marchio, le miscele, la capsula e il confezionamento.

La linea Respresso
Caffè Borbone con la linea Respresso porta il profumo del vero caffè napoletano anche sulle macchine Nespresso, una produzione fortunata che ha subito riscontrato i favori del pubblico sin dalle prime produzioni.
Cinque differenti variazioni sul tema caffè che molta clientela già appassionata di Borbone conosce “sotto le spoglie” di altre capsule per altri sistemi, le classiche cinque miscele della vivace torrefazione partenopea: Miscela Rossa, Nera, Blu, Oro e Decaffeinato.
Un portafoglio di sapori, sensazioni ed esperienze di caffè in capsula differenti, che abbraccia e mette d’accordo un pò tutto il territorio italiano per una realtà ormai consolidata come una delle aziende più promettenti del settore.

Logo Caffè Borbone

Il Logo Ufficiale di Caffè Borbone

L’azienda
Dietro l’ormai popolarissimo marchio Caffè Borbone si muove con dinamiche di crescita elevate L’Aromatika S.r.l.. Nonostante la relativa giovane età (la società è operante dal 1997) rispetto alle grandi torrefazioni storiche italiane, ha saputo farsi spazio puntando precocemente sulla specializzazione nel monoporzionato in cialde e capsule e, aggiungiamo noi, sull’eccellente rapporto qualità/prezzo dei propri prodotti.
Operativa nel mercato della distribuzione automatica e Ho.re.ca., l’azienda ha poi velocemente sviluppato linee di prodotti, accessori e complementi anche per il settore retail. Di proprietà dell’azienda anche il marchio Caffè Donna Regina, con una linea di cialde in carta e capsule sistema Point.

Pubblicità Borbone

La cartellonistica di Caffè Borbone che ha suscitato malumori in qualche associazione per i diritti delle donne

Il marchio e la comunicazione
Il marchio “Caffè Borbone”, dedicato alla dinastia dei nobili regnanti di Napoli al tempo del Regno delle Due Sicilie nasce in particolar modo per caratterizzare una produzione in linea con la tradizione dei processi di lavorazione classici del caffè napoletano.
Il grande successo riscosso, grazie alla qualità dei propri prodotti e le divertenti campagne di comunicazione (qualcuna con qualche strascico polemico, vedi foto a destra) sui media tradizionali e non, hanno subito proiettato l’azienda in una curva di popolarità crescente tale da far diventare il marchio attualmente uno dei più noti nel panorama italiano del caffè.
Emblematico il ritornello pubblicitario cantilenante diventato ormai tormentone “io mi sento un Re, se bevo un caffè…” con il quale Borbone ha già ammaliato tutto il suo vasto pubblico.

Le miscele in capsula Respresso per sistema Nespresso

Capsule Borbone Rosso compatibili NespressoMiscela Rossa: la più classica per i palati del centrosud Italia, vigorosa ed energica nel gusto, ideale per chi ama il caffè dal gusto deciso. La capsula rende in tazzina un espresso dalla gran corposità e cremosità con retrogusto piacevole di fondente, leggermente speziato e molto persistente. Il sistema di erogazione Nespresso per proprie caratteristiche peculiari, ne stempera lievemente l’irruenza per renderlo un caffè apprezzabile anche da chi è abituato ad un espresso meno “prorompente”.
INTENSITA’:  intensità 5
CORPOSITA’: corposità 5
AROMATICITA’: aromaticità 3

Capsule Borbone Blu compatibili NespressoMiscela Blu: la miscela che mette d’accordo un po’ tutti gli italiani da nord a sud, forse è proprio per questo che, particolarmente per il sistema Nespresso, ottiene così grande successo. Un espresso dall’ampio bouquet di aromi senza rinunciare ad un’ottima corposità tipica di ogni caffè napoletano torrefatto ad arte per un tempo necessario a donargli un color nocciola brunito.
La degustazione esalta al palato note di frutta secca che anticipano piacevoli sentori di cacao. La crema color nocciola intenso, ampia e di fine trama, ottimamente sviluppata da una capsula tecnicamente molto performante, ne rende piacevole la degustazione, seguita poi da un retrogusto persistente al palato.
INTENSITA’:  intensità 4
CORPOSITA’: corposità 4
AROMATICITA’: aromaticità 4

Capsule Borbone Nero compatibili NespressoMiscela Nera: un caffè dall’apprezzabile equilibrio di aromi e dal gusto rotondo ottenuto dall’abbinamento di varietà di Arabica e Robusta. Sul sistema Nespresso la nera in capsula di Caffè Borbone espone al meglio la sua parte aromatica con sentori di pan tostato e cereali su una crema soffice e vellutata. Retrogusto lungo per apprezzarne una buona finezza. Ottima scelta anche in funzione di un vantaggioso rapporto qualità/prezzo.
INTENSITA’:  intensità 4
CORPOSITA’: corposità 4
AROMATICITA’: aromaticità 4

Capsule Borbone Oro compatibili NespressoMiscela Oro: la più pregiata delle miscele Borbone dove la complessità di aromi regala un’esperienza di gusto appagante. Profumato e dalla punta piacevolmente acidula il Borbone Oro ci regala tutte le sue qualità aromatiche anche al retrolfatto dove se ne apprezza l’eleganza complessiva. Erogata in capsula per Nespresso amplifica la sua crema dorata dalla tessitura fine, la Miscela Oro risulta anche particolarmente apprezzata dalle “regine” appassionate della torrefazione napoletana.
INTENSITA’:  intensità 3
CORPOSITA’: corposità 3
AROMATICITA’: aromaticità 5

Capsule Borbone Decaffeinato compatibili NespressoMiscela Decaffeinato: aromatica e dotata di buona struttura pur essendo un decaffeinato (percentuale di caffeina non superiore allo 0,1% del peso sul prodotto secco), la anche detta “miscela verde” per macchine Nespresso risulta apprezzabile per la cura di lavorazione e cottura della materia prima che le dona un aspetto e un gusto paragonabile ad un espresso estratto da caffè non decaffeinizzati.
La crema soffice, amplificata ed esaltata nello spessore dalla tecnica del sistema Nespresso, completa un deca in capsula dal retrogusto gentile, ovviamente fruibile anche in orari non convenzionali.
INTENSITA’:  intensità 3
CORPOSITA’: corposità 3
AROMATICITA’: aromaticità 4

Capsula Borbone Respresso

Capsula Respresso

La capsula
Tutte le compatibili Nespresso prodotte da caffè Borbone utilizzano la medesima capsula nera in plastica idonea al contatto con gli alimenti, molto performante grazie alla soluzione tecnica caratteristica posta sulla base della stessa. Il tappo della capsula è costituito da un foglio di alluminio elettrosaldato a garantire una performance di rilascio del caffè erogato pari ad una originale Nespresso.
La grammatura di materia prima prevista equivale a 5,5 grammi di caffè per capsula, mezzo grammo di caffè in più rispetto alle originali Nespresso.

La compatibilità
Dopo gli ultimi upgrade da parte del produttore, attualmente la capsula Borbone Respresso risulta pienamente compatibile con tutte le macchine Nespresso più diffuse, secondo lo schema presente in questa tabella:
Compatibilità capsule Borbone con macchine Nespresso

Sono escluse dall’essere compatibili anche le macchine delle serie Nespresso PRO e ovviamente tutte le macchine che non adottano il sistema Nespresso.

Bustina Capsula Respresso

La bustina di una capsula Respresso

Il confezionamento delle Respresso
La fragranza delle Borbone compatibili Nespresso è assicurata dall’incarto singolo per capsula in triplice strato di alluminio con immissione di gas inerte per bloccare immediatamente il processo di ossidazione che deteriorerebbe progressivamente la maggior parte degli aromi del prodotto, l’ossigeno infatti è il peggior nemico degli aromi e dei profumi del caffè.
Grazie a questa tipologia di confezionamento detta anche M.A.P. ovvero Modified Atmosphere Packaging, si riesce a garantire la freschezza originale del caffè anche a distanza di molti mesi dalla sua lavorazione e dall’incapsulamento.

Il packaging
Una delle caratteristiche peculiari di Caffè Borbone che nulla lascia al caso è proprio il packaging.
Colorato, descrittivo, curato, una scatola di capsule Respresso può essere riconosciuta a distanza. Nessun cartone anonimo da vending come fanno anche industrie di dimensioni molto più grandi, indice questo di particolare cura nella presentazione dei propri prodotti; con un fiocco sopra potrebbe essere un gradito regalo così come si presenta.
Unica nota, le confezioni sono solo da 100 capsule l’una, un cartonaggio classico per altri sistemi, meno per le compatibili Nespresso che di solito preferiscono un confezionamento numericamente più contenuto.
Le misure della scatola sono: Lunghezza cm 30 x Larghezza cm 24 x Altezza cm 20

Conclusioni
Croce per i puristi del vero “espresso italiano” e delizia per chi segue le nuove tendenze in fatto di caffè, il sistema Nespresso naviga a vele spiegate, e le capsule Borbone Respresso, forti di un mix ben riuscito tra lavorazioni tradizionali della materia prima e progresso tecnologico, ne cavalcano l’onda come delfini.
Definitivamente una linea di ottimi prodotti, rispettosi delle sane e miracolose tradizioni di lavorazione della materia prima che hanno fatto la storia del caffè napoletano, ma tecnicamente all’avanguardia.

Con le capsule Respresso, Caffè Borbone, o meglio L’Aromatika Srl, continua la sua progressione verso traguardi altissimi del panorama torrefattivo italiano dimostrando che impegno e passione, in un settore ultracompetitivo come quello del caffè in capsule e in particolare delle compatibili Nespresso, fanno ancora la differenza.
La linea delle capsule Borbone compatibili Nespresso, incluse le offerte con Spedizione Gratis, potete trovarla nel nostro negozio online in questa categoria.

Pubblicato in Capsule Caffè, Caffè Borbone, Nespresso, Recensioni | Contrassegnato , , , , , | 28 commenti

Twinings Platinum, la nuova linea Top di thè inglesi

Approfondimento e presentazione della nuova linea Twinings Platinum dedicata agli appassionati della casa del tè inglese.

Quando si parla di Tè, di Eccellenza e di Inghilterra, non si può non riferirsi a Twinings, simbolo da più di trecento anni del thè inglese per antonomasia.Platinum Twinings
Con grandissimo piacere siamo a presentarvi la nuova linea Twinings Platinum in concomitanza con l’arrivo del periodo natalizio caratterizzata dall’altissimo profilo dei prodotti compresi. Vediamone insieme le caratteristiche:

La materia prima, il thè: la linea Platinum comprende esclusivamente Thè a Foglia Larga, ovvero la primissima scelta delle lavorazioni dopo la raccolta. Solo pregiatissimi thè neri e verdi appositamente selezionati per questa linea di prodotti esclusiva vengono scelti per le successive fasi di lavorazione.

Il confezionamento tecnico: tutti i Filtri nelle confezioni della linea Twinings Platinum sono piramidali in incarto salva aroma e realizzati in Soilon, materiale biodegradabile in quanto interamente naturale realizzato a partire dall’amido di mais, inodore, incolore ed incapace in ogni modo di alterare il profilo organolettico della bevanda.

La grammatura maggiorata: rispetto ai classici confezionamenti delle miscele equivalenti, la quantità di prodotto in più per ogni filtro dona una ricchezza della bevanda più pronunciata, sapori e profumi più intensi e prolungati per un’esperienza di gusto irripetibile.

Gli astucci di design: la scatola con sacchetto interno richiudibile e l’elegante design che richiama le linee degli astucci della libreria dei Master Blenders rendono merito ad un prodotto destinato ad una clientela di appassionati.

Twinings riserva per il mercato italiano quattro pregiate miscele che andremo ad analizzare singolarmente e che già trovate disponibili in esclusiva su CentoCaffè:

Twinings London Strand Earl Grey Tea

Twinings London Strand Earl Grey Tea

London Strand Earl Grey
Thomas Twining comincia la sua storia qui nel 1706, nello Strand di Londra, storico negozio della metropoli inglese tuttora attivo. Ed è a questra pietra miliare che Twinings dedica questa versione del suo Earl Grey, probabilmente la sua più famosa tipologia di miscela, nella sua versione Top.
Pregiatissimi thè neri cinesi a foglia larga aromatizzati dall’essenza classica di bergamotto, in questa versione accompagnata anche dal profumo delle scorze di limone. Un tè dal sapore morbido e delicato, espressione massima della tradizione senza tempo di casa Twinings. Tempo di infusione consigliato dai 2 ai 3 minuti in temperatura di acqua dai 90 ai 95 gradi circa.

Twinings Golden Tipped English Breakfast Tea

Twinings Golden Tipped English Breakfast Tea

Golden Tipped English Breakfast
Le valli dell’Assam, regione del Nordest dell’India danno origine ai tè neri con i quali Twinings da secoli prepara il più tradizionale dei thè inglesi, il suo English Breakfast. Nella linea Platinum la versione più pura e pregiata, testimoniata visibilmente dalle piccole e preziose gemme della stessa pianta, da lì il nome Golden Tipped.
Una miscela questa dal gusto particolarmente pieno e rotondo, ricco nel gusto e dai riflessi piacevolmente maltati. Da consolidata tradizione inglese vi consigliamo dopo l’assaggio al naturale di provarlo come un vero Lord o come una vera Madam londinese, aggiungendo un’ombra di latte, rigorosamente intero, per accentuarne ulteriormente la rotondità e piacevolezza al palato. Il tempo di infusione che consigliamo è variabile dai 4 ai 5 minuti su una temperatura dell’acqua dai 90 ai 95 gradi.

Twinings Platinum Enchanting Forest Fruits Black Tea

Twinings Platinum Enchanting Forest Fruits

Enchanting Forest Fruits Black Tea
Selezionatissime varietà di thè neri a foglia larga originari della Cina sono la base di un blend “magico” a cui si uniscono i gusti freschi e dolci dei piccoli frutti di bosco.
Il Twinings Enchanting Forest o meglio “Foresta Incantata” crea nella vostra tazza un thè dal gusto dolce e amabile seppur intenso dove lampone, fragola e mirtilli saranno perfettamente distinguibili nelle loro declinazioni al gusto e all’olfatto. Completa il blend di thè l’avvolgente cremosità e dolcezza della vaniglia a mitigare la piacevole acidità dei piccoli frutti. Ne consigliamo la degustazione al naturale per valorizzare le spiccate caratteristiche di profumi e sapori, con tempo di infusione dai 3 ai 4 minuti e temperatura dell’acqua dai 90 ai 95 gradi.

Twinings Platinum Pure Sencha Green Tea

Twinings Platinum Pure Sencha Green Tea

Pure Sencha Green Tea
Una meraviglia salutistica nella sua espressione più pura. Twinings seleziona le prime e migliori foglie larghe dei raccolti di inizio primavera di questa varietà di thè cinesi dalle proprietà eccezionali e dal gusto gentile e dolce. La lavorazione particolare comprende un delicato passaggio a vapore a temperature controllate per bloccare l’ossidazione e donare proprietà benefiche uniche a questa varietà di thè verde.
Per la degustazione, considerando che più si aumenta la temperatura più si realizzerà un thè dal gusto più astringente, consigliamo un tempo di infusione di circa 1 minuto e mezzo ad una temperatura dell’acqua di circa 70 gradi.

La linea Platinum di Twinings è indirizzata verso una tipologia di clientela appassionata ma anche verso chi, curioso di un mondo intero da scoprire, vuole intraprendere un passo in avanti nei confronti di un prodotto, il thè, che sta conquistando sempre più spazio nel panorama culturale italiano.
Pensato già ad un regalo di Natale per voi stessi o per la vostra amica appassionata di Thè…?

Pubblicato in Twinings | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Arriva “Degusta Caffè”, l’app per degustare al meglio il caffè

App per cellulari, poteva mancare “degusta caffè”? La nuova app che ti permette una meticolosa esperienza di gusto.

App degusta caffè

L’applicazione per degustare il caffè

Come si degusta il caffè? Un’app te lo insegna! Cosa non si può fare oggi con uno smartphone…Praticamente nulla visto che si può anche degustare il caffè. Ovviamente nel senso figurato del termine. È infatti arrivata l’applicazione che aiuta gli esperti, o semplicemente amanti, del caffè a gustarlo nel migliore dei modi.
Sì perché non solo esiste una vera e propria tecnica per assaggiarlo, proprio come per il vino, ma anche una serie di categorie per classificare la qualità, la tostatura dei chicchi o l’estrazione.
Si chiama “Degusta Caffè” e aiuta a imparare l’arte della degustazione dell’oro nero. In modo semplice e veloce è possibile conoscere tutte le caratteristiche necessarie per degustare una tazzina, che sia del bar o fatto in casa con moka o con le pratiche cialde o capsule di caffè. Infatti, oltre a spiegare i vari passaggi tecnici (che prevedono analisi visiva, olfattiva, gustativo-tattile, retrolfattiva) c’è una sezione da compilare, una scheda tecnica, per creare una un database personalizzato con i caffè bevuti.

L’app è gratuita per i primi 3 Caffè. Nei pacchetti a pagamento è poi possibile accedere ad alcuni contenuti come ricette a base di Caffè.
Degusta Caffè, il cui sviluppatore si chiama Giulio Mollica, è diviso in tre sezioni:
1. COME DEGUSTARE IL CAFFÈ
La prima parte dell’app fornisce all’utente il materiale informativo che acquisire le nozioni di base. Preparazione, estrazione, e tecniche di degustazione.
2. LE MIE TAZZINE
Una sorta di taccuino con le valutazioni date ai singoli caffè. Un vero database da consultare o comparare con le impressioni che ciascuna tazzina è in grado di darci. Inizialmente non sarà facilissimo, ma con una pratica assidua e tanto amore verso questa bevanda scoprirete tutte le piccole e grandi sottigliezze che rendono così diversi le miscele e i caffè tra di loro, magari proprio cominciando con le nostre proposte in cialde e capsule confezionate in Assaggi Misti!
Per ogni assaggio si potrà anche aggiungere info tecniche come miscela, paese, lavorazione, raccolto, e mettere una bella fotina di come appare in tazzina. Una volta degustato ciascun caffè avrà un punteggio che potrete postare sui vostri canali social in modo da condividere l’esperienza anche con i vostri amici.
3. ALTRO
In questa sezione si trovano invece informazioni utili sui vari tipi di macchine da caffè, da quelle ad erogazione continua a quelle che usano cialde o capsula.

Siete pronti a diventare i nuovi sommelier del caffè? A mettere alla prova tutte le cialde e le capsule che vi mettiamo a disposizione? Fate un salto sul nostro e-shop CentoCaffè!

Pubblicato in Curiosità, Notizie | Contrassegnato , , | 2 commenti