Grazie!! Il tuo kit è pronto. Ora puoi aggiungerlo al carrello.

Caffè, effetti simili alla morfina per alleviare dolore

Caffè e dolore, da una ricerca si evincono effetti simili alla morfina. L'approfondimento.
caffè e dolore

Il caffè rende nervosi. Un luogo comune errato che oggi viene ulteriormente smentito da una ricerca che ha scoperto una proteina nel caffè che dà effetti sedativi simili a quelli dalla morfina. La proteina in questione sembra essere in grado di alleviare il dolore con un effetto più durevole (fino a quattro ore) della morfina stessa: un ottimo antidolorifico con effetti sedativi.

Lo studio, condotto dai ricercatori dell’Agricultural Research Corporation di Embrapa (Brasile), insieme con l’Università di Brasilia e con il patrocinio del Centre de coopération internationale en recherche agronomique pour le développement, ha portato a degli esiti del tutto inaspettati poiché gli scienziati stavano collaborando tra loro per migliorare la qualità dei grani di caffè combinando in modo diverso i loro geni. Analizzando il genoma del caffè due ricercatori hanno scoperto come alcune sequenze abbiano strutture simili ad alcuni oppioidi endogeni umani, come l’encefalina, cioè sostanze chimiche prodotte dal cervello dalle proprietà analgesiche e fisiologiche simili a quelle della morfina e dell'oppio. Sette i nuovi oppioidi individuati e posti ora sotto brevetto.

Sui test effettuati su topi da laboratorio i peptidi (frammenti di proteina) oppioidi individuati hanno avuto un effetto più durevole della morfina stessa: quattro ore senza effetti collaterali. Secondo il team di ricerca potrebbero essere molteplici gli impieghi della scoperta, uno dei primi quello di alleviare lo stress negli animali da macello.

E chissà se un giorno non ci ritroveremo a bere una tazza di caffè al posto della camomilla..nel frattempo come non consigliarvi di alleviare i taaaaaanti dolori della quotidianeità sul nostro fornitissimo ecommerce di capsule di caffè CentoCaffè?

Leave a Reply